Staycation di Luglio

Come avevo raccontato a fine maggio, anche oggi scrivo per sottolineare l'inizio di una vacanza.

L'altra volta ho preso una pausa di due settimane e abbiamo viaggiato tantissimo, anche se siamo rimasti negli Stati Uniti, per lo più ospiti di familiari e amici.

Questa volta starò a casa per una settimana e viaggeremo pochissimo. Ma l'agenda è comunque ricca di appuntamenti.

Vogliamo portare Alessio al mare a Santa Cruz un paio di volte (in assenza di traffico, Santa Cruz e a mezz'ora da casa.) Se ce la facciamo, vorrei andare allo zoo di San Francisco.

Poi il gruppo delle mamme amiche di Jenny hanno organizzato un giro al Vasona Park di Los Gatos, dove c'è la Billy Jones Wildcat Railroad, un trenino a vapore che fa il giro del parco.

Giovedì aiuteremo Jenny ad andare ad un'estate sale a Saratoga. Questo evento merita un post tutto suo.

Oltre alle attività di intrattenimento, ci sono alcune cose che voglio fare per i fatti miei.

Per esempio, questa settimana dovrei riuscire a sollevare il mio peso negli stacchi da terra (deadlift). Nel mondo del sollevamento pesi, non è un granché, ma è un bel risultato per gente come me che vive in ufficio o sul divano. È anche il riconoscimento che costruirmi la palestra nel garage di casa è stata una buona idea.

Poi vorrei superare i 10 km di corsa. Sono 2-3 mesi che ricostruisco un fondamento di resistenza facendo due brevi uscite alla settimana, credo di essere pronto a coprire la distanza ed usarla come base da qui in poi.

Vorrei anche provare almeno una ricetta nuova con il grill. Non so ancora se maiale, pollo, o bovino, dovrò spulciare i tre libri di cucina che ho in casa dedicati a come diventare un mastro fochista.

E per finire, ho ricominciato a studiare temi tecnici per tenermi aggiornato su dove sta andando il settore. Credo che questa settimana seguirò un corso o due su Coursera per imparare come fare data analytics usando le soluzioni di Google Cloud.

Direi che ce n'è abbastanza per riempire la settimana...
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci

Il lato positivo e il lato preoccupante