Una ragione per comprare casa a cui (credo) non avevo pensato

Leggendo il post di uno dei blog che seguo regolarmente ho scoperto una ragione per comprare casa a cui non ricordo di aver mai pensato.

Il post è Reasons to buy a house instead of renting sul blog di Monevator. Uno dei paragrafi dice "The end is insight", ovvero "la fine è vicina"

Traduco dal'articolo.

Può sembrare che un mutuo da 25 o 30 anni non possa finire mai. Ma in realtà, prima o poi, sarà completamente pagato e si potrà vivere in casa senza dover pagare la rata del mutuo o un affitto.

In questo contesto, pagare un mutuo è come risparmiare per una pensione. Se il prezzo di mercato di un affitto $800 al mese, allora finire di pagare il mutuo è l'equivalente di aver risparmiato il pagamento dell'affitto da quel momento.

Con l'aumentare delle aspettative di vita, i benefici di finire di pagare un mutuo aumentano di conseguenza. Chiaramente dipende tutto sulla tua età e su quanto ti aspetti di vivere.

Se hai 40 anni e contrai un mutuo a 30 anni, potrebbe sembrarti che non ci guadagni molto. Ma se vivi fino a 90 anni, allora finiresti di godere di una casa senza dover pagare l'affitto per 20 anni.

Inoltre gli affitti tendono a crescere con l'inflazione [mentre la rata del mutuo, specialmente se a tasso fisso, con il tempo tende ad assorbire una componente meno dominante del reddito]

Un pensiero semplice che non mi aveva mai attraversato la mente: per quanto sembri che la fine del mutuo non arriverà mai, un'aspettativa di vita più lunga significa anche che la casa vale di più (a patto che si arrivi a goderne una volta pagato il mutuo...)

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci