Trivial Bibbia

Stiamo passando alcuni giorni di vacanza nella "rust belt" americana. La regione del midwest famosa per un passato industriale glorioso ed un presente di decadenza e difficile trasformazione economica.

Come per ogni generalizzazione, anche in questo caso ci sono mille eccezioni e distinguo che rendono la definizione di "rust belt" quanto meno vaga.

Per esempio, Giovedì siamo arrivati a Cleveland, Ohio a trovare i genitori di Jenny. La cittadina nei sobborghi dove vivono i miei suoceri mi è sembrata tutt'altro che decadente.

Venerdì in giornata siamo saltati in macchina e abbiamo guidato 3 ore per arrivare nei sobborghi di Detroit a trovare degli amici dell'università che hanno bambini della stessa età di Alessio.

Durante il viaggio avrei potuto benissimo essere in pianura Padana. Caldo soffocante, umidità opprimente, distese di granturco alternate da boschetti verdissimi. Ci siamo fermati in un'area di sosta a caso in Michigan e abbiamo trovato un interessante museo sulla guerra del Vietnam ed un parco giochi ben attrezzato. Tutto ben tenuto, altro che decadente.

Quasi stessa cosa per Detroit e Birmingham in Michigan. Se da un lato abbiamo attraversato quartieri mezzi abbandonati e probabilmente pericolosi, Domenica mattina il centro di Birmingham era vibrante, pieno di negozi, ristoranti, persone in giro a fare commissioni, con un mercato in centro paese che non aveva nulla da invidiare al tanto celebrato mercato di Mountain View in California.

La cosa più ovvia per me, molto più della decadenza industriale che mi sembra già passata anche se ai giornalisti piace parlarne, è l'importanza della religione nelle comunità del midwest.

Per dire, ieri pomeriggio, mentre Alessio dormiva a casa dei nonni, io e Jenny siamo andati a farci un giro per negozi nella cittadina vicino a Cleveland dove è cresciuta. Ad un certo punto siamo passati da un Goodwill (tradotto letteralmente, significa "buona volontà").

Goodwill è una catena di negozi a livello nazionale (sono ovunque negli Stati Uniti) dove la gente dona le cose in eccesso, loro le riordinano e le rimettono in vendita a prezzi fortemente scontati. Ci si trova di tutto, ma veramente di tutto. E alle volte si comprano oggetti di valore per pochi dollari. Ovviamente ci sono anche un sacco di cianfrusaglie.

Sugli scaffali dei giochi da tavolo sono rimasto colpito nel trovare numerosi giochi con tema religioso. In questa foto, come esempio, vi faccio vedere la scatola del "trivial pursuit" sulla Bibbia. 5400 domande sulla Bibbia. C'è gente che la sera, con gli amici, si siede intorno al tavolo e gioca a chi ne sa di più di salmi, parabole, e lettere agli Apostoli.

Il ché mi ha ricordato che nel midwest essere Cristiani sembra quasi un valore patriottico. Con buona pace del primo emendamento della costituzione che sancisce libertà di religione.
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci