Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2016

Lasciare l'Italia parte 5/5: Hai soldi da investire?

Lo scorso Febbraio, un mio amico ha pubblicato sul suo blog un commento personale ai molti che gli fanno domande su come lasciare l'Italia in cerca di miglior fortuna.

In quel post, chiedeva 5 domande all'ipotetico emigrante e mi sono divertito a rispondere alle sue domande a puntate sul mio blog. Questo blog è nato a fine Luglio 2008 alla vigilia della mia partenza per la California e avevo raramente accennato ai mesi di preparazione che mi avevano portato a lasciare l'Italia.

Prima di tutto, ecco il riassunto delle puntate precedenti:
Parte 1: Perché cambiare?Parte 2: Cosa vado a fare?Parte 3: Dove andare?Parte 4: Il paradiso non esiste
Parte 5/5: Hai dei soldi da investire? Questo è il tasto dolente per molti studenti MBA, ma naturalmente non per tutti. Una delle esperienze più interessanti che ho vissuto prendendo il mio MBA a UC Berkeley è che ho passato del tempo e fatto amicizia con persone benestanti.
Ci sono pochi dubbi quando il tuo vicino di banco ha un "III&…

Storia della partenza dall'Italia - parte 4/5: Paradiso non esiste

Continuo a rispondere alle domande per l'ipotetico emigrante che il mio amico chiede sul suo blog.

Oggi siamo alla quarta puntata del racconto degli eventi che nel 2007/2008 hanno portato alla mia partenza nell'estate 2008 per andare a prendere un MBA alla UC Berkeley-Haas.

 Parte 4/5: Il paradiso non esiste
Ora, questa non è una domanda ma un'affermazione e quindi mi prenderò qualche licenza d'autore.

Nel suo blog, il mio amico discute come lasciare l'Italia per aprire un'attività all'estero non sia lineare. Nel contesto di lasciare l'Italia per un MBA all'estero, ho avuto difficoltà personali che vorrei condividere in questo spazio.

Probabilmente la mia storia sembrerà banale o naive se lavorate in consulenza o finanza e conoscete molte persone con un MBA. Ma spero che il mio racconto sia utile ad inquadrare la situazione per chi parte da indietro come ho fatto io.


Preparare GMAT o TOEFL? Sono due esami standard, entrambi prerequisiti per l'ammi…

La signora in diligenza

Venerdì scorso sono andato dal dentista. Prima volta dal Dicembre 2012. Nel frattempo, da circa un anno e mezzo, ho cominciato ad usare il filo interdentale ogni sera.

L'igienista dentale ha commentato positivamente su questa nuova abitudine, dicendo che mi aiuterà a non perdere i denti. E mi ha raccontato una storia.

Dice che quando cominciò a fare l'igienista dentale, a metà anni '80, una delle sue prime clienti era un'anziana signora di circa 90 anni. Faticava a camminare, ma aveva tutti i suoi denti in bocca. Stupita, le chiese come avesse fatto.

L'anziana signora disse di aver usato il filo interdentale tutti i giorni durante la sua vita, anche durante il viaggio in diligenza con cui era arrivata in California da giovane.

Il racconto è plausibile: se l'anziana signora aveva circa 90 anni a metà anni '80, vuol dire che era nata intorno al 1895 e che aveva circa 20 anni nel 1915. E la mia igienista aveva circa 20-25 anni a metà anni '80.

Ho trovato a…