Breve vacanza di Natale

Ieri siamo rientrati da una settimana di vacanza fuori porta. Siamo partiti Lunedì scorso alla volta di Palm Springs, città di villeggiatura nei deserti a Est di Los Angeles. Ci siamo andati in auto, spezzando il viaggio di circa 800km in due parti sia all'andata che al ritorno.

All'andata ci siamo fermati una notte sulla costa a Santa Barbara. Con partenza alle 4 del mattino, ci siamo fermati a fare colazione ad un piccolo ristorante danese a Buellton, che si trova vicino a Solvang (una cittadina di tradizione danese, ormai diventata attrazione turistica), e siamo arrivati in tempo per visitare il piccolo zoo di Santa Barbara per la gioia di Alessio.

A Palm Springs abbiamo passato il Natale con la famiglia di Jenny. Io, Alessio, e zio Ross siamo andati al museo dell'aviazione. Io, Jenny e Ross siamo andati a vedere Star Wars: The Force Awakens. Grazie alla cucina ben fornita del residence in cui eravamo, io e Jenny abbiamo cucinato uova e pancetta per colazione, sfornato una buona torta salata per il pranzo di Natale, preparato un buon ragù fatto in casa, sfamato tutti con un risotto con zucchini e gamberetti, spiattellato decine di pancakes con scaglie di cioccolato.

Alessio si è divertito come un matto a giocare nella piscina per bambini del residence, ma forse il momento più magico per lui è stato vedere i trenini elettrici al parco di Living Desert. L'installazione è spettacolare, con treni modello che corrono su oltre 1km di binari divisi in 6 linee disposte su una superficie di oltre 3000 metri quadri.

Al ritorno dalla vacanza, ci siamo fermati per una notte a Bakersfield, nella "Central Valley" della California. A differenza della bella vista e piacevoli distrazioni dell'andata lungo la costa, il ritorno lungo l'autostrada I-5 è stata molto monotona, con l'eccezione della fermata a Bravo Land, nell'area di sosta di Kettleman.

Dopo il pranzo all'In n Out di Santa Nella, Alessio si è addormentato in macchina e si è risvegliato che eravamo già a casa a Sunnyvale. Tutto allegro, è corso ha giocare con i suoi puzzle di legno, io ho ritirato i bidoni della spazzatura, Jenny ha cominciato a fare macchinate di biancheria, e la nostra vita è immediatamente tornata alla normalità quotidiana.

Un bel viaggio, un bel Natale, ed un bel ritorno a casa.


Buon compleanno Gesù Bambino -- dice la decorazione Natalizia del ristorante danese di Buellton

Palme e Oceano Pacifico a Santa Barbara

Tucano allo zoo di Santa Barbara

Uno dei trenini modello al parco di Living Desert a Palm Springs

Mulino ad acqua di Bravo Land, divertente area di sosta lungo la noiosissima I-5

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci