Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Resoconto del trasloco

Immagine
Lunedì abbiamo vissuto quello che nella mia memoria è stato il trasloco più semplice e facile di sempre.

Naturalmente, le cose facili non succedono praticamente mai per caso. Credo che sia un mantra di Linus, che conduce Deejay Chiama Italia ogni mattina come se fosse una passeggiata sul velluto mentre credo che sia più una camminata sulle acque.

Senza dubbio, c'erano tutte le premesse per un'esperienza positiva: la casa nuova era a 15 minuti dalla casa vecchia, quindi è stato facile fare la spola per fare pulizie approfondite e trasportare da soli le cose fragili. Il trasloco era anche stato pianificato una decina di giorni dopo la fine prevista dei lavori di ristrutturazione. Così facendo, abbiamo avuto un po' di margine per lavori dell'ultimo minuto.

L'azienda di traslochi ha mandato un team di 6 persone, di cui 4 colossi tongani. Le scatole del trasloco in mano a loro sembravano piccole e sorprendentemente leggere. Si sono dati da fare tutta la mattina ed entr…

D-2 -- the settler

Immagine
Ci siamo, tra due giorni avremo traslocato nella casa nuova a Sunnyvale.
Nuova si fa per dire, perche' e' stata costruita nel '59. Ma l'abbiamo appena rinnovata, riposizionato la cucina, sostituito i vetri originali con vetri doppi temperati, spessi quasi 3 cm, rimosso dal pavimento delle colle composte con amianto (nessuno si era mai preso la briga di bonificare i materiali stesi sulle fondamenta), riparato il sistema di riscaldamento nel pavimento, sostituito i muri interni in pannelli di legno (infiammabili e mediocri isolanti acustici) con il miglior cartongesso sul mercato per migliorare l'isolamento acustico e termico e per rallentare un incendio (se mai dovesse succedere). Abbiamo anche sostituito la caldaia, rifatto l'impianto elettrico, modificato alcune finestre e porte per rispettare i regolamenti in termini di resistenza al fuoco e facilita' di fuga.
Insomma, dopo tre mesi di lavori, gli interni sono tutti nuovi e non vediamo l'ora di entra…