Un'altra corsa, un'altra cosa interessante

La scorsa settimana, ho raccontato del mio incontro con un neopapà che sembrava un barbone durante la mia corsa lunga settimanale all'alba.

Anche ieri sono andato a correre e, come la scorsa settimana, sono uscito di casa che era ancora buio e mi sono goduto l'aurora.

Questa volta le strade erano ancora più deserte: ho incrociato la prima auto solo dopo 2.5km!

Magari meno bizzarro dell'incontro della scorsa settimana, a questo giro ho notato come i prezzi della benzina siano molto convenienti in queste settimane di crollo dei prezzi del petrolio.

Ieri ho visto che Arco e Rotten Robbie applicano $2.999 al gallone (€0.636 al litro). Anche Chevron e Shell hanno abbassato i prezzi. Ieri erano sui $3.249 al gallone (€0.689 al litro), un paio di centesimi più bassi che ad inizio settimana.

Ricordo che a San Francisco pagavamo oltre $4.10 al gallone. In parte deve essere perché in città i prezzi sono più alti, in parte perché nel frattempo il costo del greggio è crollato.

In ogni caso, stiamo parlando di un risparmio del 25%... un bel cambiamento!
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci