Mattina del 4 luglio a San Francisco

Strade deserte all'ora di punta, proprio come uno se l'immagina. Ho appena messo il bambino a dormire per il pisolo mattutino, Jenny e' in palestra.

Piu' tardi usciremo con nonna Silvana (in vacanza per alcune settimane) per un pranzo veloce e una passeggiata a Lands End, un bel parco a San Francisco, ai limiti del Presidio, con una bella vista (da un angolo insolito) del Golden Gate Bridge e ad un tiro di schioppo da Ocean Beach. Questa sera guarderemo i fuochi dal nostro terrazzo, sperando che il frastuono non disturbi il bambino.

Cavolo siamo gia' nella seconda meta' del 2014, il tempo vola. I progetti per andare a vivere nella Peninsula o nella South Bay sono in sospeso per ora.

Il progetto piu' grosso in questo periodo e' girare per concessionarie per scegliere la nostra prossima auto. Guidiamo un'auto del 1999, la manutenzione sta diventando sempre piu' cara, e' ora di intervenire prima di rimanere a piedi...

Eccoci qui, finestre aperte alle 8:30 del mattino, non si sente volare una mosca. E' proprio il 4 Luglio.



Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci