Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Scrivo meno sul blog

Immagine
Certo che finisco per scrivere meno sul blog se passo i weekend a cucinare spezzatino con patate e grattugiare parmigiano. Ma questa è la vita di famiglia di un Italiano a San Francisco dopotutto!




Criminal Minds e il lontano 2007

Alcuni giorni fa stavo scambiando messaggi su WhatsApp con un'amica in Italia quando è venuto fuori che lei non si perde un episodio di Criminal Minds, la serie televisiva che racconta di un gruppo di agenti dell'FBI specializzati nel creare i profili psicologici e comportamentali dei criminali.

Il suo commento mi ha ricordato dell'autunno del 2007, quando "consumavo" episodi di Criminal Minds senza sosta. Guardavo gli episodi in lingua originale ed e' un po' per merito della serie TV se il mio Inglese colloquilale e' leggermente migliorato in quel periodo.

In quei mesi stavo architettando la mia fuga dall'Italia, quindi guardare tv in lingua originale era parte del piano anche se capivo il 30% di quello che si dicevano gli attori. Diciamo che i sottotitoli e la semplicita' della trama aiutavano a tenere il filo...




Mattina del 4 luglio a San Francisco

Immagine
Strade deserte all'ora di punta, proprio come uno se l'immagina. Ho appena messo il bambino a dormire per il pisolo mattutino, Jenny e' in palestra.

Piu' tardi usciremo con nonna Silvana (in vacanza per alcune settimane) per un pranzo veloce e una passeggiata a Lands End, un bel parco a San Francisco, ai limiti del Presidio, con una bella vista (da un angolo insolito) del Golden Gate Bridge e ad un tiro di schioppo da Ocean Beach. Questa sera guarderemo i fuochi dal nostro terrazzo, sperando che il frastuono non disturbi il bambino.

Cavolo siamo gia' nella seconda meta' del 2014, il tempo vola. I progetti per andare a vivere nella Peninsula o nella South Bay sono in sospeso per ora.

Il progetto piu' grosso in questo periodo e' girare per concessionarie per scegliere la nostra prossima auto. Guidiamo un'auto del 1999, la manutenzione sta diventando sempre piu' cara, e' ora di intervenire prima di rimanere a piedi...

Eccoci qui, finestre apert…