Superbowl al ragù

A questo punto il vino sta evaporando.

Entro una decina di minuti sarà ora di aggiungere il concentrato di pomodoro, un po' di brodo di pollo, coprire, abbassare la fiamma e dedicarmi esclusivamente alla partita.

Ma fino ad ora, come da foto, mi sono diviso tra la partita e prendermi cura di 1 kg di carne trita da trasformare nel sugo preferito.

E mentre doso il sale, mi spiace di non essermi organizzato per guardare la partita con amici, birra, nachos ecc ma ormai è troppo tardi!

Sarà per l'anno prossimo...

Quindi per ora spero che Jenny sia disposta a condividere la crepe con gelato che si stia preparando mentre scrivo questo breve post!
1 commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci