Frullatore atomico

Il nostro nuovo frullatore Vitamix
Come premessa non correlata, ieri sera sono andato all'aperitivo di BAIA a Palo Alto.

Durante l'aperitivo ho incontrato diversi Italiani che vivono in zona e fatto due chiacchiere con Mauro Battocchi, il nostro nuovo Console a San Francisco.

Il Console e' in citta' gia' da alcuni mesi ed ero curioso di incontrarlo in persona, dopo che la scorsa estate aveva postato in Youtube questo simpatico video.

Dopo l'aperitivo sono uscito a cena con Federica (che cura il blog di cucina "the international cooking blog"), Federico e Stefano.

Sempre bello uscire a cena con amici e tra scherzi e battute, ho raccontato del nostro nuovo frullatore Vitamix Professional Series 500.

Ha un'impostazione "frozen dessert": gli butti dentro cubi di ghiaccio, un po' di frutta (che so, un avocado, una pesca, delle fragole), un po' di zucchero. Accendi il motore e in un paio di minuti hai un sorbetto cosi' denso che non si muove anche se scuoti il contenitore a testa in giu'.

Ma soprattutto, ha l'impostazione "hot soup", ovvero zuppa calda:
  • Cominci buttando dentro gli ingredienti per la tua zuppa preferita (che so, un peperone, un sedano, mezzo pomodoro, e un po' di brodo di pollo a temperatura ambiente).
  • Accendi.
  • Superi la tentazione di cercare riparo perche' spaventato dal rumore confrontabile con quello di un aereo al decollo.
  • 7 minuti dopo, quando il programma finisce e torna il silenzio in cucina, la tua zuppa fumante e' pronta.
Come promesso, ecco una foto del famigerato frullatore atomico, con motore da 2 cavalli vapore e lame che tritano di tutto, mentre prepara la nostra prima zuppa qualche giorno fa.

1 commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci