Can you eat the last peanut butter cookie?

Un weekend di quelli buoni.

Sabato con partenza sprint: 10km di corsa in allenamento nell'Inner Richmond e nel Central Richmond, due quartieri residenziali di San Francisco pizzicati tra il Presidio e Golden Gate Park. Appena dopo la doccia, ho dato una mano al padrone di casa che cercava di far funzionare lo schermo della finestra. Poi ho cambiato la batteria ai sensori antincendio (attività fisica molto intensa). Pomeriggio dedicato a commissioni varie e preparazione di abbondante ragu.

Domenica un pizzico più riflessiva, con tempo dedicato alla lettura, un po' di wedding planning, 3km di corsa, e pulizia dell'appartamento. Nel frattempo, Jenny cucinava biscotti, costolette di maiale, brodo di pollo, pesto, e chi più ne ha più ne metta.

Ho capito che è stato veramente un buon weekend quando sono stato convocato in cucina per mangiare un biscotto al burro d'arachidi appena sfornato. Che vita!

The last peanut butter cookie

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci