Memories of Taiwan

[caption id="attachment_1024" align="alignleft" width="300" caption="Non so cosa significhi, ma mi piace"][/caption]

Siamo rientrati Domenica sera e da allora ho dormito poco o niente.  Acc... Vorrei scrivere un dettagliato resoconto del viaggio a Taiwan e conservare i ricordi, ma non è possibile: gli impegni e le priorità chiamano a voce troppo forte.

Ecco quindi una carrellata di brevi episodi e considerazioni:

  • Sun Moon Lake. Bel posto ma soprattutto bellissimo hotel. Al The Lalu ho vissuto la più bella esperienza in hotel che io riesca a ricordare.  Da ricordare: il giro in barca a remi. In barca: io e Justin, mostruosamente inetti ai remi. Risultato, ci siamo fatti trainare da John e David e mi sa che saremmo ancora la a remare in cerchio

  • Bakeries. A Taipei (capitale di Taiwan) ci sono (non esagero) una pasticceria ogni tre negozi.  Pasticcini deliziosi e confezionati ad uno ad uno, con cura e attenzione per il dettaglio

  • La passione di Jenny per le bakeries. È stato chiaro fin dal primo giorno che Jenny, se posta di fronte ad una pasticceria di Taipei,  viene travolta da emozioni fortissime che spaziano dalla gioia assoluta se trova qualcosa che la ispira, alla depressione se il pasticcino che aveva in mente non è sugli scaffali.

  • L'ossessione di Jenny per le bakeries. Una delle ultime frasi che ricordo del viaggio è
    So, can I also go to this other bakery?

    In pasticceria fino all'ultimo momento :-)

  • L'ossessione di Bernie per i cold noodles e la cucina Taiwanese.  Bernie è andato a mangiare i cold noodle nel suo posto preferito tutti i giorni.  Più in generale, ricorderò Bernie a Taipei sempre con qualcosa da mangiare o bere in mano.

  • La raccolta dell'immondizia. Il video che ho messo su youtube spiega tutto quel che c'è da sapere. Ecco il link

  • Clubbing in Taipei. Non poteva mancare un paragrafo sui locali di Taipei. Sono uscito Sabato sera. Siccome i miei compagni di viaggio non sono appassionati di locali notturni, sono uscito con Ty, Ashley, e Vivien (altri compagni di corso che si trovavano in zona).  Siamo andati al Club Primo e al Barcode. Bei locali, bella gente, compagnia piacevole.

  • Imprevisti. Quando mi hanno detto dove andare per uscire, i miei compagni mi hanno dato l'indirizzo sbagliato (un malinteso, capita). Mi sono ritrovato in una piazza di Taipei a mezzanotte di un Sabato sera. So il nome del locale, ma non parlo né Cinese né Taiwanese. Non ho un telefono. Mi piacciono queste piccole avventure!

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci

Il lato positivo e il lato preoccupante