Up at 4:30am. But it's not just jet-lag

Che ci fa uno sveglio alle 4:30 del mattino? Per esempio, potrebbe essere un turnista che si prepara per andare a lavoro alle 6.

In questo caso e' uno studente appena tornato dall'Europa/Sud America. La sera prima il giovanotto e' letteralmente svenuto nel letto alle 19:30, appena dopo cena. Doveva essere un pisolino di 20 minuti, sono diventate 5 ore di sonno profondo. Accidenti ai fusorari!

Quando lo sventurato si e' svegliato nel cuore della notte, non ha potuto fare altro che indossare il pigiama e puntare la sveglia ad un'ora da brividi. Perche'?

Voleva garantire abbastanza ore di sonno (circa 9) ma anche avere il tempo per leggere il materiale per la lezione del mattino: M&A - Mergers & Acquisitions - Fusioni e Acquisizioni.

Il giovane avrebbe dormito ancora, ma in questo mondo un po' matto e' gia' tempo di alzarsi e cominciare la giornata...
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Run a mile in her shoes

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci