Fashion week, addii e shock culturale

Ieri e' iniziata la settimana della moda di Bangalore (Bangalore Fashion Week). Ecco un altro link.

La fortuna ha voluto che l'evento venisse organizzato nell'hotel dove andiamo ogni tanto per una birra dopo l'ufficio! Siamo andati a parlare con gli organizzatori esprimendo il nostro interesse. Devo ammettere che l'aspetto occidentale e l'abbigliamento da ufficio ci ha aiutato ad essere credibili e a procurarci i pass per gli eventi piu' interessanti.

Un paio di designers ci hanno avvicinati piu' incuriositi e interessati a fare amicizia con degli stranieri che a vendere (almeno per ora).

Insomma, la missione ha avuto successo e gia' ieri pomeriggio abbiamo assistito ad un paio di sfilate. Ma il botto e' arrivato in serata, con lo spettacolare party sul tetto dell'albergo, con piscina annessa.

Di solito, quella magnifica piscina giace totalmente inutilizzata, contemplata da 10 camerieri senza nulla da fare. Ieri sera la piscina era altrettanto inutilizzata, ma la moltitudine di modelli, modelle, designers, buyers, curiosi ed inflitrati hanno dato da fare ai baristi. Anche grazie alla formula "open bar". Ovvero non si pagava per bere!

Insomma, una bella festa. E anche l'ultima serata passata con Ob, che torna in Thailandia; Chris, che torna in Germania; Sung, che torna in Canada. Questa sera partiranno tutti e tre e avremo appena il tempo per un brindisi prima di salutarci.

Non c'e' dubbio che passando l'estate in India io, come altri, abbia vissuto uno shock culturale. E' un fenomeno psicologico noto e studiato. Nelle settimane passate ho vissuto momenti di impazienza e un forte desiderio di tornare ai posti cui sento di appartenere.

Ma adesso che vedo tanti partire e realizzo che anche per me questa esperienza e' quasi finita, ripenso con piacere ai viaggi e ai piccoli drammi vissuti insieme. E i bei ricordi cominciano ad avere il sopravvento sulle disavventure.

Insomma, proprio quando stava iniziando la fase di adattamento, sta arrivando l'ora di andare via... non prima pero' di un altro party sul tetto dell'albergo! :-)
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Paure sui mercati

Linus che dice arrivederci

Il lato positivo e il lato preoccupante